Investimento responsabile

Investendo con noi contribuisci a sostenere le aziende che si impegnano a migliorare l’ambiente in cui viviamo.


Consulta il nostro glossario, per una spiegazione dei termini di investimento utilizzati in questa pagina web.

In M&G Investments, gestiamo i capitali di clienti privati e istituzionali da oltre 90 anni. I principi di investimento a lungo termine, un'amministrazione responsabile degli asset e una gestione attiva dei fondi sono sempre stati i pilastri del nostro approccio.

Consideriamo nostro compito contribuire agli obiettivi di risparmio e investimento dei clienti puntando a generare rendimenti sostenibili nel lungo periodo. Inoltre, siamo consapevoli dell'attenzione sempre più alta dei clienti a investire in modo coerente ai loro valori ambientali e sociali. Pertanto, abbiamo predisposto una gamma di fondi che risponde a questa esigenza.

Il valore degli investimenti è destinato a oscillare, determinando movimenti al rialzo o al ribasso dei prezzi dei fondi, pertanto è possibile che non si riesca a recuperare l'importo originariamente investito. 

Il nostro approccio all’investimento responsabile si basa su una serie di principi comuni a tutti i nostri fondi gestiti attivamente.


Integrazione ESG

Consideriamo i fattori ambientali, sociali e di governance (ESG) in tutte le nostre asset class, a prescindere che si tratti di azioni, obbligazioni, immobili o infrastrutture. La nostra metodologia e i nostri strumenti proprietari utilizzano dati, analisi e revisioni ESG e ci consentono di comprendere in modo approfondito come i fattori ESG possano influenzare il rischio e il rendimento attesi di una potenziale opportunità di investimento.

Le nostre decisioni di investimento, a livello di portafoglio, tengono conto di tutti i fattori rilevanti, inclusi quelli ESG.

 

 

 

Stile di pensiero inclusivo

Riteniamo che prendere in considerazione i fattori ESG sia un processo molto più complesso e più complesso e dai contorni più sfumati rispetto alla semplice azione di escludere imprese o industrie percepite come eticamente discutibili - il mondo è raramente bianco e nero e per questo motivo gestiamo la ricerca delle aziende e l’impegno nei loro confronti caso per caso. Per questo motivo riteniamo che gli effetti positivi dell’integrazione dei fattori ESG contribuiscano a fare dell’investimento attivo uno strumento ancora più vantaggioso.

 

 

 

Coinvolgimento ed esercizio dei diritti di voto

Ci impegniamo a promuovere una collaborazione costruttiva con il management delle società e delle altre entità al fine di migliorare i comportamenti in materia di fattori ESG, sostenibilità e trasparenza. Inoltre, conduciamo regolarmente incontri con il management delle aziende in cui siamo investiti al fine di comprendere meglio i punti di forza e di debolezza sul fronte ESG.

I nostri analisti azionari e obbligazionari e i nostri gestori di portafoglio discutono e spronano il management delle aziende rispetto a tematiche che possono essere complesse, integrando gli esiti di questi dibattiti nella valutazione di nuove opportunità di investimento.
 
Consideriamo, inoltre, il voto attivo e informato come parte integrante della nostra responsabilità nei confronti dei nostri clienti. Esercitando il nostro diritto di voto, miriamo sia ad aggiungere valore che a proteggere i nostri interessi di azionisti.

Il nostro diritto di voto in azione  Il nostro coinvolgimento in azione

 

 

Struttura coerente e attuazione flessibile

Pur condividendo una serie di principi, risorse e infrastrutture comuni in M&G, non imponiamo una visione aziendale univoca di tipo “top down” né una gestione subordinata al consenso interno. Questo vale anche per le strategie ESG adottate dai nostri gestori di portafoglio. Infatti, i singoli team di investimento hanno l’autonomia, la flessibilità e l’esperienza necessaria per delineare e attuare i processi di investimento nel modo che ritengono più opportuno rispetto alla loro strategia di investimento e ai loro clienti.

Sebbene il tema ESG sia stato integrato nei portafogli a gestione attiva nel complesso, abbiamo anche ampliato attivamente la nostra gamma di strategie di investimento che adottano un approccio più esplicito all'integrazione ESG - includendo un livello minimo di esclusioni - e che sono focalizzate sul tema della sostenibilità o che puntano in modo esplicito a ottenere impatti sociali positivi (framework delle strategie di M&G di seguito). 

Reporting, linee guida e principi dell’investimento responsabile in M&G Investments

La nostra gamma di prodotti ESG

​Abbiamo sviluppato un framework di prodotti chiaro e trasparente, progettato per aiutarti a capire come i fattori ESG vengano applicati ai nostri prodotti.

I nostri fondi azionari, obbligazionari, immobiliari e multi-asset integrano esplicitamente e sistematicamente fattori ambientali, sociali e di governance (ESG) nell’analisi e nelle decisioni di investimento. Questa integrazione ESG è alla base di un approccio di investimento responsabile e consente agli investitori di gestire meglio i rischi e di cercare allo stesso tempo rendimenti sostenibili e a lungo termine. Tutti i fondi escludono inoltre i titoli emessi da società direttamente coinvolte nella produzione, nello sviluppo o nel commercio di munizioni a grappolo e mine antiuomo.

Sebbene continuiamo a integrare i fattori ESG in tutte le nostre strategie di investimento, la nostra gamma di fondi Planet+ è progettata con lo scopo di migliorare il pianeta in cui viviamo, un investimento dopo l’altro. La gamma comprende i nostri fondi ad impatto, i fondi sostenibili e i fondi ESG+. Questi comparti mirano a raggiungere un obiettivo ESG o un risultato ESG, o sono gestiti secondo i criteri ESG applicati nell’ambito della strategia di investimento.

Tutti i fondi della gamma Planet + applicano una serie di esclusioni minime concordate: 

  • le società coinvolte nel settore delle armi controverse;
  • le società ritenute in violazione dei principi del Global Compact delle Nazioni Unite sui diritti umani, il lavoro, l’ambiente e la lotta alla corruzione;
  • le società operanti nel settore del tabacco (produzione, commercio e distribuzione)*;
  • l’intrattenimento per adulti (produzione e società che derivano ricavi da tali attività)*;
  • le società che forniscono servizi di gioco d'azzardo*

* sono applicate delle soglie (5% di ricavi massimi da parte dei produttori, 10% di ricavi massimi da parte dei distributori). Per ulteriori informazioni, consultare la sezione dedicata al fondo in questione.

La stewardship attiva e l’integrazione dei fattori ESG sono pilastri fondamentali per tutte le strategie all’interno del framework di prodotti.

Fondi a impatto

  • Fondi che mirano a raggiungere un duplice obiettivo: impatto positivo misurabile e rendimento economico competitivo.
  • Hanno l’obiettivo di investire in aziende che producono impatti sociali positivi concreti e misurabili, affrontando le principali sfide sociali e ambientali del mondo, in linea con gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (OSS) delle Nazioni Unite. Pur sostenendo gli OSS dell’ONU, non siamo affiliati all’ONU e i nostri fondi non sono da loro approvati.
  • Forniscono un reporting trasparente dell'impatto generato.

Fondi sostenibili

Possono essere applicati uno o più dei seguenti fattori di sostenibilità: 

  • le considerazioni sul tema della sostenibilità definiscono l’universo di investimento - tra queste ci sono la mitigazione dei cambiamenti climatici, la prevenzione dell’inquinamento, le soluzioni di sostenibilità (ambientale, sociale) e/o gli approcci mirati a realizzare uno o più Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (OSS) dell’ONU.
  • un approccio di investimento che seleziona le società/emittenti con solide credenziali ESG.
  • un’ambizione chiara, sostenuta da obiettivi espliciti, di guidare la performance di sostenibilità in tutto il portafoglio.

Fondi ESG+

  • Applicare un orientamento ESG positivo verso aziende o emittenti con migliori caratteristiche ESG (ovvero escludere aziende o emittenti con caratteristiche ESG più scadenti, per esempio quelli che hanno un'elevata esposizione a rischi ESG significativi e non riescono a gestire tali rischi).

Fondi con integrazione ESG

  • Si applicano esclusioni a livello di alcune tipologie di società (munizioni a grappolo, mine antiuomo). Alcune strategie possono prevedere ulteriori esclusioni ESG.
  • I dati ESG finanziariamente rilevanti sono disponibili per tutti i fondi e integrati nel processo di gestione del rischio e nel processo decisionale.

Gamma di fondi Planet+

Investiamo per un futuro migliore

Scopri di più

Il nostro approccio ai cambiamenti climatici

 

I cambiamenti climatici presentano rischi sistemici immediati per la stabilità finanziaria dell’economia globale, per la salute ambientale a lungo termine del pianeta e, in ultima analisi, per la funzione di coesione della società. Gli impatti determinati dall’aumento delle temperature globali si fanno già sentire, con minacce crescenti in ogni continente per gli habitat naturali, le popolazioni e l’economia.

In quanto società quotata al FTSE 100 e gestori e proprietari di asset di lunga data, M&G plc ha la responsabilità nei confronti dei suoi clienti e della società di investire in modo da garantire un futuro sostenibile, attraverso, ad esempio, il supporto per la risoluzione dei cambiamenti climatici e la transizione verso un’economia a basse emissioni di carbonio. Nel marzo 2020, M&G plc ha annunciato due nuovi impegni volti a focalizzare e accelerare i suoi sforzi, e quelli dei suoi partner e degli investitori, per affrontare i cambiamenti climatici:

in qualità di gestori e proprietari di asset, puntiamo a ottenere un portafoglio di investimenti a zero emissioni di carbonio entro il 2050, in linea con l’accordo di Parigi e con l’obiettivo del governo britannico.

A livello aziendale ci impegniamo ad azzerare le nostre emissioni di carbonio entro il 2030.

M&G plc è una società finanziaria, e alcune delle sue società affiliate, tra cui M&G Investments, sono autorizzate e regolate, a seconda dei casi, dalla Prudential Regulation Authority e dalla Financial Conduct Authority

Il nostro approccio ai cambiamenti climatici