Le infrastrutture di nuova generazione

M&G (Lux) Global Listed Infrastructure Fund

Consulta il nostro glossario, per una spiegazione dei termini di investimento utilizzati in questa pagina web.

La tecnologia di nuova generazione determinerà il nostro futuro, aiutandoci a raggiungere nuovi standard di sostenibilità e di protezione ambientale. Ma la tecnologia non può funzionare senza infrastrutture. Dobbiamo pertanto costruire anche infrastrutture di nuova generazione: cavi, dati, comunicazioni ed energia che ci permetteranno di cogliere il potenziale tecnologico per il progresso umano e la sostenibilità. Le infrastrutture di nuova generazione sono il fulcro della strategia del fondo di M&G. Creiamole insieme.  

Il fondo è classificato come Art.8 della Regolamentazione SFDR.

Perché le infrastrutture?

Le infrastrutture occupano un posto di grande importanza nel tessuto della società moderna, fungendo da colonna portante dell'economia mondiale. Riteniamo pertanto che i flussi di cassa tipicamente stabili e in crescita generati dall’asset class giochino un ruolo altrettanto importante per i portafogli degli investitori.

Ogni giorno facciamo inconsapevolmente affidamento sulle infrastrutture: da quando ci svegliamo la mattina e controlliamo il nostro cellulare, a quando, ci facciamo la doccia o guardiamo una nuova serie tv a fine giornata.

Il valore e il reddito degli asset del fondo potrebbe diminuire così come aumentare, determinando movimenti al rialzo o al ribasso del valore dell’investimento. Non vi è alcuna garanzia che l’obiettivo del fondo verrà realizzato ed è possibile che non si riesca a recuperare l’importo iniziale investito.

Che cosa sono le infrastrutture?

Le infrastrutture, in senso ampio, si riferiscono ai beni associati alla fornitura di servizi essenziali alla sicurezza e ad un prospero funzionamento della società globale. Si tratta di beni tangibili, di cui fruiamo ogni giorno: dalle società di fornitura che ci forniscono energia elettrica e acqua, alle autostrade e alle ferrovie che ci consentono di viaggiare. 

Queste tipologie di attività di norma presentano le seguenti caratteristiche: 

  • beni di lunga durata, il cui utilizzo poggia su contratti di lungo termine;
  • redditività strettamente correlata all’inflazione;
  • flussi di cassa stabili e crescenti nel tempo.

La natura relativamente prevedibile di questi flussi di cassa è estremamente adatta agli investitori di lungo periodo, che cercano il potenziale di un affidabile e crescente flusso di redditività, a fronte di un valore del capitale che è supportato dalla presenza dei beni materiali.

Il valore e il reddito degli asset del fondo potrebbe diminuire così come aumentare, determinando movimenti al rialzo o al ribasso del valore dell’investimento. Non vi è alcuna garanzia che l’obiettivo del fondo verrà realizzato ed è possibile che non si riesca a recuperare l’importo iniziale investito.

Che cosa sono le infrastrutture quotate?

L’investimento nelle infrastrutture era tradizionalmente riservato agli investitori istituzionali, come fondi pensione o fondi sovrani, o a volte ad ampi investimenti di privati, trattandosi di un investimento di capitale immobilizzato per lunghi periodi di tempo.

Tuttavia, l’asset class è sempre più accessibile agli investitori privati, non ultimo tramite l’acquisto di azioni di società di infrastrutture quotate sui mercati azionari. Queste società sono ciò cui ci riferiamo quando parliamo di infrastrutture quotate.

Gli investimenti quotati offrono di norma una liquidità superiore rispetto alle attività non quotate e un elevato grado di diversificazione.

Si può ottenere accesso a un’ampia gamma di infrastrutture quotate investendo in un fondo, che tramite un unico investimento consente di detenere partecipazioni in una serie di società.

Gestiamo 39 miliardi di euro in debito privato, quotato e infrastrutturale.*


*Al 31 dicembre 2021


Perché scegliere noi?

Differenziati e diversificati

Investiamo al di là del tradizionale ambito delle infrastrutture economiche e ci diversifichiamo in termini di infrastrutture sociali e in evoluzione, considerando i fattori ambientali, sociali e di governance (ESG) parte integrante del processo di investimento.

Reddito crescente

Fondo ad alta convinzione investito in 40-50 società con il potenziale di incrementare i dividendi in maniera sostenibile sul lungo periodo, spesso garantito da entrate protette dall'inflazione.

Volatilità inferiore

Le infrastrutture quotate offrono caratteristiche potenziali di un rendimento più elevato dei dividendi e volatilità minore rispetto alle azioni globali.

M&G (Lux) Global Listed Infrastructure Fund 

Il fondo investe nelle fondamenta di una società moderna - dai beni fisici che forniscono acqua, energia e trasporti, alle strutture educative e sanitarie che promuovono la nostra società, alle reti di comunicazione che ci collegano in un mondo sempre più digitale.

Il nostro approccio globale cerca di individuare opportunità sia nel mondo sviluppato che in quello in via di sviluppo, con un'attenzione particolare alla stabilità a lungo termine e alla crescita protetta dall'inflazione in una classe di attività con ampiezza, profondità e liquidità.

Il fondo investe per almeno l’80% in azioni di società infrastrutturali e investment trust di qualunque dimensione e di qualsiasi parte del mondo, compresi i mercati emergenti. Il fondo detiene solitamente azioni di meno di 50 società. Il fondo investe in titoli che soddisfano i Criteri ESG e i Criteri di Sostenibilità. Agli investimenti si applicano esclusioni basate su norme, settori e/o valori. Il fondo è gestito attivamente e il benchmark è l’indice MSCI ACWI Net Return

Le informazioni ESG ottenute da fornitori di dati terzi possono essere incomplete, inesatte o non disponibili. Vi è il rischio che il gestore degli investimenti possa valutare erroneamente un titolo o un emittente, con un conseguente erroneo inserimento o un’erronea esclusione di un titolo nel o dal portafoglio del fondo. Le informazioni relative alla sostenibilità del fondo possono essere trovate qui.

Dove investiamo

American Tower

Controlla, gestisce e sviluppa torri per trasmissioni e comunicazioni wireless in tutto il mondo.

Supporta la crescente penetrazione del wireless e il traffico di dati mobile trainati dell'economia digitale.

Gestisce circa 43.000 torri wireless negli Stati Uniti, 76.000 in India e 65.000 nel resto del mondo.

Classe di infrastruttura: Evolutiva

Settore infrastrutturale: Comunicazioni

Equinix

Attività globale alla base del crescente utilizzo dei dati da cui la società civile è sempre più dipendente.

Controlla e gestisce 229 data centre su cui fanno affidamento quasi 10.000 società in tutto il mondo, incluse Amazon, Microsoft, Salesforce e simili.

Classe di infrastruttura: Evolutiva

Settore infrastrutturale: Comunicazioni 

Ørsted

Leader mondiale dell'eolico offshore, la forma di generazione di energia rinnovabile in crescita più rapida su scala mondiale.

Ha costruito più centrali eoliche offshore di qualsiasi altra compagnia al mondo.

Gestisce 26 parchi eolici offshore in tutta Europa (Danimarca, Regno Unito, Germania), Nord America (USA) e Asia (Taiwan).

Classe di infrastruttura: Economica

Settore infrastrutturale: Utility 

Transurban

Controlla e gestisce reti di superstrade urbane a pedaggio in Australia e negli Stati Uniti.

Beneficia di fattori come il forte aumento del traffico nelle città in cui opera, i progetti di crescita di ampia portata nei suoi mercati strategici e le tariffe legate all'inflazione in alcune aree e totalmente dinamiche in altre.

Classe di infrastruttura: Economica

Settore infrastrutturale: Trasporti

 

Questa è una comunicazione di marketing. Si prega di consultare il prospetto informativo e il documento contenente le informazioni chiave per gli investitori (KIID) prima di prendere una decisione finale di investimento.

Il valore e il reddito degli asset del fondo potrebbe diminuire così come aumentare, determinando movimenti al rialzo o al ribasso del valore dell’investimento. Non vi è alcuna garanzia che l’obiettivo del fondo verrà realizzato ed è possibile che non si riesca a recuperare l’importo iniziale investito. 

Si prega di notare che investire in questo fondo significa acquisire quote o azioni di un fondo e non di una determinata attività sottostante come un immobile o le quote di una società, in quanto queste rappresentano soltanto le attività sottostanti detenute dal fondo. 

Il fondo detiene un numero esiguo d’investimenti e, di conseguenza, la riduzione di valore di un singolo investimento può incidere in misura maggiore rispetto alla detenzione di un numero maggiore d’investimenti.

Il fondo può essere esposto a varie valute. Le fluttuazioni dei tassi di cambio possono incidere negativamente sul valore del vostro investimento.

L’investimento nei mercati emergenti comporta un rischio di perdita maggiore riconducibile, tra gli altri fattori, a rischi economici, valutari, di liquidità e regolamentari. Potrebbero sorgere delle difficoltà di acquisto, vendita, custodia o valutazione degli investimenti in tali paesi.

Ulteriori dettagli sui fattori di rischio applicabili al fondo sono riportati nel Prospetto del fondo.

Le opinioni espresse in questa pagina non sono da intendersi come raccomandazioni, consigli o previsioni.

Non prestiamo servizi di consulenza finanziaria. Per qualsiasi dubbio circa l'idoneità di un investimento alle proprie esigenze, si raccomanda di rivolgersi a un consulente finanziario di fiducia.

Il fondo investe principalmente in azioni societarie, pertanto potrebbe subire oscillazioni di prezzo più ampie rispetto ai fondi che investono in obbligazioni e/o liquidità.

Contenuti in evidenza

Diversifica il tuo portafoglio con la gamma di fondi M&G

Abbiamo individuato quattro aree che possono rispondere all'esigenza di diversificazione: area geografica, reddito, asset class e fattori ESG.

Uno sguardo al futuro: la nostra selezione di fondi tematici e innovativi

Infrastrutture, impatto positivo e intelligenza artificiale per beneficiare dei trend strategici di lungo periodo.

M&G (Lux) Global Listed Infrastructure Fund

Le infrastrutture di nuova generazione