Prospettive obbligazionarie: un punto di partenza diverso nel 2023

4 min di lettura 20 gen 23

Sommario: Il 2022 è stato contraddistinto da un’inflazione elevata e una serie di aumenti dei tassi di interesse, che hanno spinto i rendimenti dei titoli di Stato ai livelli più elevati da oltre un decennio. A nostro parere, gli investitori obbligazionari si affacciano al 2023 partendo da un punto di gran lunga migliore e crediamo che gli attuali rendimenti potranno risultare allettanti con l’attenuarsi dell’inflazione.

Scarica il documento

Questa è una comunicazione di marketing. Si prega di consultare il prospetto informativo e il documento contenente le informazioni chiave per gli investitori (KIID) prima di prendere una decisione finale di investimento. Il valore degli investimenti nel fondo è destinato ad oscillare. Questo determina il movimento al rialzo o al ribasso degli investimenti e la possibilità che non si riesca a recuperare l'ammontare inizialmente investito. Le performance passate non sono indicative dei risultati futuri. Si prega di notare che investire in questo fondo significa acquisire quote o azioni di un fondo e non di una determinata attività sottostante come un immobile o le quote di una società, in quanto queste rappresentano soltanto le attività sottostanti detenute dal fondo.

By M&G Investments

Approfondimenti correlati