L’esperienza di M&G Investments nel Public Debt

In M&G Investments, gestiamo asset di public debt per un valore complessivo di 162 miliardi di euro (al 31 dicembre 2020), di cui 57 miliardi sono gestiti attraverso un approccio orientato alla ricerca del valore grazie a un team di gestione consolidato e di grande esperienza tra i più numerosi in Europa, in materia di ricerca fondamentale del credito e ristrutturazione del debito.

Abbiamo sviluppato una competenza vasta e approfondita nell'universo del public debt di Europa, Regno Unito, Stati Uniti e altre aree geografiche, che include il debito corporate investment grade e high yield, oltre ai mercati sovrani, agli asset cartolarizzati e ai derivati.

Il nostro approccio si adatta a un'ampia gamma di portafogli globali, attraverso strategie legate a un benchmark, di tipo total return o di buy and hold.

Oggi siamo in grado di offrire ai nostri investitori qualificati alcuni prodotti in precedenza riservati agli investitori istituzionali.

Le performance passate non sono indicative dei risultati futuri.

Il valore e il reddito degli asset dei fondi potrebbero diminuire così come aumentare, determinando movimenti al rialzo o al ribasso del valore dell’investimento. Non vi è alcuna garanzia che gli obiettivi dei fondi verranno realizzati ed è possibile che non si riesca a recuperare l’importo iniziale investito.

Scopri di più su alcune delle nostre strategie:

M&G Total Return Credit Investment Fund

M&G Total Return Credit Investment Fund intende fornire un rendimento totale (la combinazione di reddito e crescita del capitale) più elevato del 3-5%, al lordo delle commissioni per anno, rispetto a quello dell'EURIBOR a 1 mese, su un periodo di cinque anni. Il fondo punta a offrire agli investitori risultati interessanti in termini di capitale e reddito, attraverso un pool diversificato di debt e asset analoghi, che includono tra gli altri strumenti di debito con cedola a tasso fisso, variabile o flottante. Il gestore degli investimenti ambisce a individuare opportunità a livello di mercato, settore, emittente e singoli titoli per ottimizzare la performance fra le varie asset class a reddito fisso, come le obbligazioni corporate investment grade e high yield e i titoli di Stato. Può fare ricorso anche a strategie di investimento basate sulla duration, la curva dei rendimenti e le valute. Non sono previsti limiti geografici per l'universo di investimento. 

Gestore: Richard Ryan
ISIN: LU2063237791 (EUR QI Acc)
AUM: €2,579 miliardi al 30 settembre 2021

M&G European Credit Investment Fund

M&G European Credit Investment Fund intende fornire un rendimento totale  (la combinazione di reddito e crescita del capitale) più elevato dello 0,75%, al lordo delle commissioni per anno, rispetto a quello dell'indice ICE BofAML Euro Corporate su un periodo di cinque anni. Il fondo ambisce a cogliere le opportunità che si presentano principalmente fra le obbligazioni societarie investment grade ABS e azioni privilegiate, denominate in euro, ma può investire anche in debito denominato in GBP, USD e CHF e fare uso di futures e swap ai fini di una gestione efficiente del portafoglio. Il fondo utilizza le capacità di ricerca e gestione di fondi di M&G Investments per identificare il valore fondamentale nelle obbligazioni corporate e ABS e si concentra sulla gestione del credito, tenendo sotto stretto controllo i rischi legati alle valute, ai tassi di interesse e ad altri fattori macroeconomici. 

Gestore: Gaurav Chatley
ISIN: LU2188668326 (EUR QI Acc)
AUM: €3,330 milardi al 30 settembre 2021

M&G European High Yield Credit Investment Fund

M&G European High Yield Credit Investment Fund intende offrire un rendimento totale (la combinazione di reddito e crescita del capitale) più elevato dell'1%, al lordo delle commissioni per anno, rispetto a quello dell'indice ICE BofA European Currency Developed Markets High Yield ex-Financials 2% Constrained (EUR-hedged), su un periodo di cinque anni. Il fondo investe in un portafoglio diversificato di obbligazioni high yield in prevalenza denominate in euro. La strategia utilizza le capacità di ricerca e gestione di fondi a reddito fisso di M&G Investments per identificare il valore fondamentale in obbligazioni corporate non investment grade, ABS e azioni privilegiate principalmente denominate in Euro, ma può investire anche in debito denominato in valute diverse (quali USD, GBP e CHF). Il fondo si concentra sulla gestione del credito, tenendo sotto stretto controllo i rischi legati alle valute, ai tassi di interesse e ad altri fattori macroeconomici.

Gestore: David Fancourt
ISIN: LU0895903457 (EUR E Acc)
AUM: €327 milioni al 30 settembre 2021

M&G Sustainable European Credit Investment Fund

M&G Sustainable European Credit Investment Fund è stato ideato per offrire alla nostra clientela una proposta obbligazionaria sostenibile. Il fondo combina la lunga esperienza di M&G negli investimenti nel credito europeo con una valutazione dei fattori ambientali, sociali e di governance (ESG). Il fondo si avvale del consolidato approccio di investimento orientato al valore del team di reddito fisso di M&G, supportato da significative risorse di ricerca sul credito e da capacità di trading. Il fondo pone i fattori di sostenibilità al centro del suo approccio di investimento, con l'obiettivo di massimizzare costantemente gli elementi di sostenibilità nel portafoglio, pur mantenendo un approccio orientato sul valore. Questo si traduce in un approccio con un duplice obiettivo, che combina pertanto il rendimento finanziario con l'impegno nel gestire il portafoglio in linea con degli indicatori di sostenibilità misurabili, pensati per ottenere un risultato sostenibile, assicurando al contempo delle garanzie ambientali e sociali. Il fondo mira a offrire un rendimento totale (la combinazione di reddito e crescita del capitale) più elevato dello +0,75% all'anno (al lordo delle commissioni) rispetto a quello dell'indice Bloomberg MSCI Euro Corporate ESG BB+ Sustainable SRI Bond Index (Total Return Gross) su un periodo di cinque anni.

Gestore: Gaurav Chatley
ISIN: LU2360510569 (Euro WI Acc)
Data di lancio: 7 ottobre 2021

Il benchmark è un obiettivo che il fondo cerca di raggiungere. L'indice è stato scelto come riferimento di questi fondi in quanto rappresenta un obiettivo di performance raggiungibile e riflette in modo ottimale la politica d'investimento dei fondi stessi. Il benchmark viene utilizzato esclusivamente per misurare la performance dei fondi e non comporta vincoli per la costruzione del portafoglio. I fondi sono gestiti attivamente. I gestori decidono in piena libertà quali asset acquistare, detenere e vendere, compatibilmente con le limitazioni definite nel prospetto dei fondi, mentre non ci sono limiti alla misura in cui il portafoglio e la performance dei fondi possono discostarsi da quelli del benchmark.

Rischi associati ai tre fondi
Rischio di mercato: il valore e il reddito degli investimenti potrebbero diminuire così come aumentare, determinando movimenti al rialzo o al ribasso del prezzo dei fondi e dell'eventuale reddito distribuito dagli stessi. Non vi è alcuna garanzia che l'obiettivo dei fondi verrà realizzato ed è possibile che non si riesca a recuperare l'importo iniziale investito. Rischio di credito: il valore dei fondi potrebbe diminuire qualora l'emittente di un titolo a reddito fisso detenuto in portafoglio non sia in grado di corrispondere gli interessi previsti o di rimborsare il proprio debito (circostanza nota come inadempimento o default). Rischio tassi d'interesse: quando i tassi d'interesse aumentano, è probabile che il valore dei fondi diminuisca. Rischio derivati: i fondi possono fare uso di derivati per ottenere esposizione agli investimenti e questo può comportare variazioni più ampie del prezzo dei fondi e un incremento del rischio di perdita.

Rischi associati M&G Total Return Credit Investment Fund e M&G European High Yield Credit Investment Fund
Rischio di valuta e di cambio: le variazioni dei tassi di cambio delle valute possono influire negativamente sul rendimento del vostro investimento.

Rischi associati a M&G European Credit Investment Fund, M&G European High Yield Credit Investment Fund e M&G Sustainable European Credit Investment Fund 
Rischio di controparte: alcune delle transazioni effettuate dai fondi, come il deposito di contanti, richiedono il ricorso ad altri istituti finanziari. Qualora uno di questi istituti non sia in grado di onorare i suoi obblighi o diventi insolvente, i fondi potrebbero subire una perdita. Rischio ABS (titoli garantiti da asset): gli attivi usati a garanzia dei mutui e i titoli garantiti da asset possono essere rimborsati in anticipo sulla data prevista, con conseguente riduzione del rendimento. Rischio legato ai titoli di debito CoCo (contingent convertible): l'investimento in obbligazioni convertibili note come CoCo può incidere negativamente sui fondi se si verificano specifici eventi trigger, o esporre i fondi a un rischio di perdita del capitale più elevato. 

Rischi associati a M&G European High Yield Credit Investment Fund
Rischio di titoli di debito con rating inferiore a investment grade: tali titoli generalmente comportano un maggiore rischio di insolvenza e una maggiore sensibilità agli eventi economici sfavorevoli rispetto ai titoli di debito con rating più elevato.

Rischi associati a M&G Sustainable European Credit Investment Fund
Rischio di dati ESG: le informazioni ESG fornite da terze parti possono essere incomplete, imprecise o non disponibili. Esiste il rischio che il gestore possa valutare erroneamente un titolo o un emittente, con conseguente errata inclusione o esclusione di un titolo nel portafoglio del Comparto.

Ulteriori dettagli sui rischi associati ai fondi possono sono presenti nel Prospetto dei fondi.

Contatta il team commerciale

Contattaci